Brunello Night 2 a Londra con Walter Speller e Jancis Robinson

Oltre 100 Brunello lovers hanno sfidato la pioggia torrenziale di Londra per non perdersi l’appuntamento con il “re” del Sangiovese la Caravan King Cross. La Brunello Night n. 2 di domenica scorsa a Londra ha registrato il tutto esaurito. Una ghiotta occasione, in effetti, per gli appassionati, per testare il Brunello 2012, presente con ben 44 etichette selezionate Walter Speller, voce e firma dell’autorevole Jancisrobinson.com. Un evento che sta divenendo un appuntamento imperdibile per gli amanti del Brunello del Regno Unito e non solo, guidato da Walter Speller, Jancis Robinson, definita da Decanter Magazine “la più rispettata critica enogastronomica e giornalista del mondo”, insieme al direttore del Consorzio del Brunello di Montalcino Giacomo Pondini.

Copertina di “Wine Spectator” per Marilisa Allegrini

È Marilisa Allegrini, alla guida di uno dei nomi più importanti del vino italiano e della Valpolicella in particolare (ma che ha cantine anche a Montalcino, dove produce Brunello nella cantina San Polo, e a Bolgheri, con Poggio al Tesoro), a cui è dedicata la “cover story” del numero di aprile di “Wine Spectator”, con il titolo “Italy’s Allegrini – A family saga leads to great wines”.
In un mondo, quello del vino, dove le donne sono sempre più protagoniste, era inevitabile che, alla fine, la rivista enoica più diffusa al mondo, dedicasse una copertina al gentil sesso. E a rappresentare l’esercito delle “vignaiole” non poteva che essere un’italiana.
Una rarità nella rarità, quella di una produttrice italiana nella copertina del magazine diretto da Thomas Matthews, che se di frequente ha dedicato la sua prima pagina ai territori dell’Italia del vino, più raramente lo ha fatto con singoli produttori, almeno dal 1994, anno a cui arriva l’archivio on line del magazine: Angelo Gaja (nel 2011), Oscar Farinetti (nel 2013), Piero Antinori (per ben due volte: nel 1994 e, con le figlie Albiera, Allegra e Alessia, nel 2015), e Lodovico Antinori (nel 2016).
“Oggi il nome Allegrini è sinonimo di vino italiano di qualità, ma nel 1983, i tre giovani fratelli che ereditarono i vigneti di famiglia in veneto erano inesperti e intimoriti. Avrebbero potuto rinunciare, ma invece, Marilisa, Franco e Walter Allegrini hanno formato una squadra che ha unito i loro punti di forza individuali e portato alla crescita della compagnia che è diventata uno dei marchi leader dell’Italia”, si legge su WineSpectator.com.
“Eravamo impauriti, perchè eravamo giovani e non avevamo il business sotto controllo. Ricordo che mio fratello Walter diceva: dobbiamo combattere come leoni perchè l’azienda sopravviva”, commenta al magazine americano Marilisa Allegrini.

MontalcinoNews: incrocio della critica mondiale. I migliori 2012…

Montosoli Altesino, Pianrosso Ciacci Piccolomini d’Aragona, Poggio di Sotto, Tenuta Greppo Biondi Santi. Ecco i migliori Brunello di Montalcino 2012 che mettono d’accordo quattro massimi critici mondiali: James Suckling, Monica Larner, corrispondente in Italia per Robert Parker e “The Wine Advocate”, Ian D’Agata per “Vinous” di Antonio Galloni, Kerin O’Keefe, italian editor di “Wine Enthusiast”. La MontalcinoNews, dopo aver pubblicato tutti gli assaggi separatamente, ha deciso così di fare un incrocio e stilare la “top 10” delle etichette che hanno trovato un posto di rilievo negli assaggi di quattro dei più influenti critici mondiali di vino. Nel dettaglio, al primo posto, con un totale di 380+ punti su 400, si piazza il Brunello di Montalcino 2012 Montosoli di Altesino, seguito dal Pianrosso di Ciacci Piccolomini d’Aragona, con 378+ punti, al terzo posto, un pari merito, per il Brunello di Montalcino 2012 Poggio di Sotto (377+ punti) e Tenuta Greppo Biondi Santi (377). A seguire, fuori dal podio, si piazza Siro Pacenti, con il Brunello Vecchie Vigne (374++), Mastrojanni, con il Brunello “base”, a 371+ punti, e la selezione Vigna Loreto, con 370+ punti; conquistano 370 punti, il Brunello Uccelliera e la selezione Pelagrilli di Siro Pacenti; a chiudere la top 10, il Brunello 2012 de La Gerla (368++) e la Fattoria dei Barbi (368). Dopo “Benvenuto Brunello”, si apre adesso il periodo importante in cui i critici assegnano i punteggi ai vini usciti in gennaio sugli scaffali di tutto il mondo: a fare notizia, nel territorio del Brunello, sono proprio gli assaggi dei guru del vino, coloro che, con i propri punteggi, possono davvero fare la differenza. Un momento topico per i produttori che attendono speranzosi delle buone recensioni, ma anche per collezionisti, appassionati e consumatori, che, nelle “classifiche”, trovano un punto di riferimento importante nella guida ai propri acquisti.

D’Agata per “Vinous”: “il 2012? Un assaggio squisito dopo l’altro”

“Il 2012? Un assaggio squisito dopo l’altro”. Così Ian D’Agata ha descritto il Brunello di Montalcino degustato per “Vinous” di Antonio Galloni, ex “pupillo” di Robert Parker e dal 2013 “one man show” nella sua personale rivista. Nel dare i punteggi, tanto importanti per i produttori che presentano le proprie annate sui mercati del mondo, Ian D’Agata descrive così il Brunello di Montalcino entrato in commercio lo scorso gennaio: “la vendemmia 2012 si distingue per la sua qualità elevata e costante: un esempio di equilibrio impeccabile, vibrante acidità e tannini a grana fine impreziositi da aromi e sapori di frutti prevalentemente rossi, arancio sangue e minerali, caratteristiche che preannunciano una grande longevità”. Focus – I punteggi di Ian D’Agata per “Vinous” 95+. Salicutti Brunello di Montalcino Il Piaggione 2012 95+. San Filippo Brunello di Montalcino 2012 94+. Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2012 94+. Il Marroneto Brunello di Montalcino Madonna delle Grazie 2012 94+. Siro Pacenti Brunello di Montalcino 2012 94+. Mastrojanni Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2012 94+. Costanti Brunello di Montalcino 2012 94. Podere Scopetone Brunello di Montalcino 2012 94. Tenuta Greppo Biondi Santi Brunello di Montalcino 2012 93+. La magia Brunello di Montalcino Ciliegio 2012 93+. Le Ragnaie Brunello di Montalcino Fornace 2012 93+. Fuligni Brunello di Montalcino 2012 93+. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012 93+. Le chiuse di Sotto Gianni Brunelli Brunello di Montalcino 2012 93+. Il Poggione Brunello di Montalcino 2012 93+. Mastrojanni Brunello di Montalcino 2012 93+. San Lorenzo Brunello di Montalcino Bramante 2012 93+. Il Marroneto Brunello di Montalcino 2012 93+. La Torre Brunello di Montalcino 2012 93+. Paradisone 93. Sesta di Sopra Brunello di Montalcino 2012 93. Caprili Brunello di Montalcino 2012 92+. Salvioni (La Cerbaiola) Brunello di Montalcino 2012 92+. Cupano Brunello di Montalcino 2012 92+. Frescobaldi Luce della Vite Brunello di Montalcino 2012 92+. Le Ragnaie Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012 92+. Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino 2012 92+. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2012 92+. Le Ragnaie Brunello di Montalcino 2012 92+. Le Gode Brunello di Montalcino 2012 92+. Le Potazzine Brunello di Montalcino 2012 92+. La Gerla Brunello di Montalcino 2012 92+. Baricci Brunello di Montalcino 2012 92+. Patrizia Cencioni Solaria Brunello di Montalcino 2012 92+. Pinino Brunello di Montalcino 2012 92. Cerbaiona Brunello di Montalcino 2012 92. La Fortuna Brunello di Montalcino Giobi 2012 92. Canalicchio Franco Pacenti Brunello di Montalcino 2012 92. Il Paradiso di Frassina Brunello di Montalcino Moz Art Wine 2012 92. Fossacolle Brunello di Montalcino 2012 92. Cortonesi (Former La Mannella) Brunello di Montalcino Poggiarelli 2012 92. La Fortuna Brunello di Montalcino 2012 92. Collosorbo Brunello di Montalcino 2012 92. Agostina Pieri Brunello di Montalcino 2012 92. La Magia Brunello di Montalcino 2012 92. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Pelagrilli 2012 92. Collelceto Brunello di Montalcino 2012 92. Mocali Brunello di Montalcino Vigna delle Raunate 2012 92. Tenuta di Sesta 92. Podere Le Ripi Brunello di Montalcino I Lupi e Le Sirene 2012 91+. Altesino Brunello di Montalcino Montosoli 2012 91+. La Togata Brunello di Montalcino 2012 91+. Casanova di Neri Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2012 91+. Palazzo Brunello di Montalcino 2012 91+. Antinori Pian delle Vigne Brunello di Montalcino 2012 91+. Caparzo Brunello di Montalcino Vigna La Casa 2012 91+. Collemattoni Brunello di Montalcino 2012 91+. Capanne Ricci Brunello di Montalcino 2012 91+. Aisna Brunello di Montalcino 2012 91+. Verbena Brunello di Montalcino 2012 91+. San Filippo Brunello di Montalcino Le Lucère 91. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Poggio Doria 2012 91. Cortonesi (Former La Mannella) Brunello di Montalcino La Mannella 2012 91. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino Campo del Drago 2012 91. Frescobaldi CastelGiocondo Brunello di Montalcino 2012 91. Talenti Brunello di Montalcino 2012 91. Castello di Romitorio Brunello di Montalcino 2012 91. Voliero Brunello di Montalcino 2012 91. Uccelliera Brunello di Montalcino 2012 91. La Poderina Brunello di Montalcino 2012 91. Casanova di Neri Brunello di Montalcino 2012 91. Pietroso Brunello di Montalcino 2012 91. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino 2012 91. Castiglio del Bosco Brunello di Montalcino 2012 91. Col d’Orcia Brunello di Montalcino Vendemmia 2012 91. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino 2012 91. Molino del Piano Brunello di Montalcino 2012 91. Altesino Brunello di Montalcino 2012 91. Terre Nere Brunello di Montalcino 2012 91. Tassi Brunello di Montalcino 2012 91. Sesti Brunello di Montalcino 2012 91. SassoDiSole Brunello di Montalcino 2012 90+. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2012 90+. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino 2012 90+. San Polino Brunello di Montalcino 2012 90+. Podere Brizio Brunello di Montalcino 2012 90+. La Rasina Brunello di Montalcino 2012 90+. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino Vigna Piaggia 2012 90. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino Progetto Prime Donne 2012 90. La Fornace Brunello di Montalcino Origini 2012 90?. Madonna Nera Brunello di Montalcino 2012 90. Tenimenti Angelini Val di Suga Brunello di Montalcino 2012 90. Capanna Brunello di Montalcino 2012 90. Tenuta San Giorgio Brunello di Montalcino Ugolforte 2012 90. Tiezzi Brunello di Montalcino 2012 90. Scopone Brunello di Montalcino 2012 90. Poggio Nardone Brunello di Montalcino 2012 90. Fattoria La Lecciaia 90. Tassi – Franci Brunello di Montalcino 2012 90. Camigliano Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso

Larner “The Wine Advocate”: assaggi e punteggi

Benvenuti nel mondo della “Brunellomania”. Così Monica Larner, corrispondente in Italia per Robert Parker, il guru americano della critica enologica mondiale, creatore di una delle sue pubblicazioni più autorevoli, “The Wine Advocate”, capace di rendere immortale un vino, definisce il “fermento” che il “re” del Sangiovese crea intorno a sé. Dopo gli strabilianti punteggi assegnati all’annata 2010, Larner spiega quanto Montalcino ed il suo vino abbiano avuto modo di ampliare le proprie prospettive e crescere in fama e sui mercati. Con la vendemmia 2012, Larner conferma le aspettative di un’altra ottima annata assegnando punteggi eccezionali. Conferma strepitosa per Il Marroneto Madonna delle Grazie che sfiora questa volta la perfezione e conquista 99 punti. Seguono la Riserva 2011 Col d’Orcia  con 97 punti, a 96+ la Riserva Poggio di Sotto 2011 e il Brunello 2012 Le Potazzine, mentre conquistano 96 punti il Tenuta Nuova 2012 di Casanova di Neri,  Il Marroneto 2012 e Uccelliera Brunello 2012.

Focus – Tutti i punteggi
99. Il Marroneto Brunello di Montalcino Madonna Delle Grazie 2012
97. Col d’Orcia Brunello di Montalcino Riserva Poggio al Vento 2010
96+. Poggio di Sotto Brunello di Montalcino Riserva 2011
96+. Le Potazzine Gorelli Brunello di Montalcino 2012
96. Casanova di Neri Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2012
96. Il Marroneto Brunello di Montalcino 2012
96. Uccelliera Brunello di Montalcino 2012
95+. Il Poggione Brunello di Montalcino 2012
95. Castello Banfi Brunello di Montalcino Riserva Poggio alle Mura 2011
95. Agostina Pieri Brunello di Montalcino 2012
95. Altesino Brunello di Montalcino Montosoli 2012
95. Poggio Antico Brunello di Montalcino Altero 2012
95. Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2012
94+. Argiano Brunello di Montalcino 2012
94+. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino Campo del Drago 2012
94+. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino Prime Donne 2012
94+. La Torre Brunello di Montalcino 2012
94+. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012
94+. Voliero Brunello di Montalcino 2012
94. Caparzo Brunello di Montalcino Riserva 2011
94. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino Riserva Millecento 2011
94. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Riserva 2011
94. Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino 2012
94. Castello Banfi Brunello di Montalcino Poggio alle Mura 2012
94. Castello Romitorio Brunello di Montalcino Filo di Seta 2012
94. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Vigna di Pianrosso 2012
94. Giodo Brunello di Montalcino 2012
94. Mastrojanni Brunello di Montalcino 2012
94. San Filippo Brunello di Montalcino le Lucére 2012
94. Tassi Brunello di Montalcino Franci 2012
94. Valdicava Brunello di Montalcino 2012
93+. Podere le Ripi Brunello di Montalcino Riserva Lupi e Sirene 2011
93+. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2012
93+. La Serena Brunello di Montalcino 2012
93. San Felice Brunello di Montalcino Riserva Campogiovanni Il Quercione 2011
93. Val di Suga Brunello di Montalcino Vigna del Lago 2011
93. Altesino Brunello di Montalcino 2012
93. Camigliano Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2012
93. Casanova di Neri Brunello di Montalcino 2012
93. Castello Romitorio Brunello di Montalcino 2012
93. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino 2012
93. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino 2012
93. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino 2012
93. Fossacolle Brunello di Montalcino 2012
93. La Madonna Brunello di Montalcino Madonna Nera 2012
93. Le Ragnaie Brunello di Montalcino Fornace 2012
93. Luce della Vite Brunello di Montalcino 2012
93. Poggio Antico Brunello di Montalcino 2012
93. Renieri Brunello di Montalcino 2012
93. Tassi Brunello di Montalcino 2012
92+. Tenuta Vitanza Brunello di Montalcino Riserva Andretta 2011
92+. La Gerla Brunello di Montalcino 2012
92+. Loacker Brunello di Montalcino Corte Pavone 2012
92. Biondi-Santi Brunello di Montalcino Riserva 2011
92. Camigliano Brunello di Montalcino Riserva Gualto 2011
92. Col d’Orcia Brunello di Montalcino Nastagio 2011
92. Renieri Brunello di Montalcino Riserva 2011
92. Tenuta la Fuga Brunello di Montalcino Riserva le Due Sorelle 2011
92. Val di Suga Brunello di Montalcino Vigna Spuntali 2011
92. Canalicchio (Franco Pacenti) Brunello di Montalcino 2012
92. Capanne Ricci Brunello di Montalcino 2012
92. Caparzo Brunello di Montalcino Vigna la Casa 2012
92. Castelgiocondo Brunello di Montalcino 2012
92. Castello Banfi Brunello di Montalcino 2012
92. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino 2012
92. Celestino Pecci Brunello di Montalcino Poggio al Carro 2012
92. Cortonesi Brunello di Montalcino Poggiarelli 2012
92. Fuligni Brunello di Montalcino 2012
92. La Poderina Brunello di Montalcino 2012
92. Le Chiuse Brunello di Montalcino 2012
92. Le Ragnaie Brunello di Montalcino Ragnaie V V 2012
92. Luciani Brunello di Montalcino 2012
92. Mastrojanni Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2012
92. Piancornello Brunello di Montalcino 2012
92. Podere le Ripi Brunello di Montalcino Lupi e Sirene 2012
92. San Filippo Brunello di Montalcino 2012
92. Sesta di Sopra Brunello di Montalcino 2012
92. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Pelagrilli 2012
92. Tenuta di Sesta Brunello di Montalcino 2012
92. Tiezzi Brunello di Montalcino Vigna Soccorso 2012
91+. Camigliano Brunello di Montalcino 2012
91+. Caparzo Brunello di Montalcino 2012
91+. Citille di Sopra Brunello di Montalcino 2012
91+. Gianni Brunelli le Chiuse di Sotto Brunello di Montalcino 2012
91. Fanti Brunello di Montalcino Riserva Vigna Le Macchiarelle 2011
91. La Lecciaia Brunello di Montalcino Riserva Vigna Manapetra 2011
91. Poggio Nardone Brunello di Montalcino Riserva 2011
91. Tenuta Vitanza Brunello di Montalcino Riserva Firma 2011
91. Celestino Pecci Brunello di Montalcino 2012
91. Conti Costanti Brunello di Montalcino 2012
91. Donna Olga Brunello di Montalcino Favorito 2012
91. Fanti Brunello di Montalcino Vallocchio 2012
91. La Rasina Brunello di Montalcino 2012
91. Le Ragnaie Brunello di Montalcino 2012
91. Lisini Brunello di Montalcino 2012
91. Padelletti Brunello di Montalcino 2012
91. Podere Scopetone Brunello di Montalcino 2012
91. Tenuta la Fuga Brunello di Montalcino 2012
91. Val di Suga Brunello di Montalcino 2012
91. Villa le Prata Brunello di Montalcino 2012
91. Mocali Brunello di Montalcino Riserva 2011
91. Tassi Brunello di Montalcino Riserva Franci 2011
91. Fattoi Brunello di Montalcino 2012
91. San Felice Brunello di Montalcino Campogiovanni 2012
91. Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2012
91. Val di Suga Brunello di Montalcino 2012
90+. Baricci Brunello di Montalcino 2012
90+. Poggio Nardone Brunello di Montalcino
90. Brunelli Brunello di Montalcino Riserva 2011
90. Casisano Colombaio Brunello di Montalcino Riserva 2011
90. La Lecciaia Brunello di Montalcino Riserva 2011
90. Podere la Vigna Brunello di Montalcino Riserva 2011
90. Sesti Brunello di Montalcino Riserva Phenomena 2011
90. Tenuta Vitanza Brunello di Montalcino Riserva 2011
90. Armilla Brunello di Montalcino 2012
90. Biondi-Santi Brunello di Montalcino Annata 2012
90. Capanna Brunello di Montalcino 2012
90. Col d’Orcia Brunello di Montalcino 2012
90. Donna Olga Brunello di Montalcino 2012
90. La Fiorita Brunello di Montalcino 2012
90. Lambardi Brunello di Montalcino 2012
90. Mocali Brunello di Montalcino Vigna delle Raunate 2012
90. Poggio San Polo Brunello di Montalcino 2012
89+. Tiezzi Brunello di Montalcino Riserva Vigna Soccorso 2011
89. Collina dei Lecci Brunello di Montalcino Riserva 2011
89. La Poderina Brunello di Montalcino Riserva Poggio Abate 2011
89. Le Macioche Brunello di Montalcino Riserva 2011
89. Caprili Brunello di Montalcino 2012
89. Carpineto Brunello di Montalcino 2012
89. Fanti Brunello di Montalcino 2012
89. Il Paradiso di Frassina Brunello di Montalcino Moz Art 2012
89. La Fortuna Brunello di Montalcino 2012
89. La Lecciaia Brunello di Montalcino Vigna Manapetra 2012
89. Mocali Brunello di Montalcino 2012
89. Máté Brunello di Montalcino 2012
89. Piccini Brunello di Montalcino Villa al Cortile 2012
89. Pietroso Brunello di Montalcino 2012
89. Pinino Brunello di Montalcino 2012
89. Ridolfi Brunello di Montalcino Mercatale 2012
89. San Giorgio Brunello di Montalcino Ugolforte 2012
89. San Polino Brunello di Montalcino Helichrysum 2012
89. Solaria Brunello di Montalcino Patrizia Cencioni 2012
89. Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2012
89. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Vigneto Manachiara 2012
89. Tiezzi Brunello di Montalcino Poggio Cerrino 2012
89. Verbena Brunello di Montalcino 2012
88. Val di Suga Brunello di Montalcino Poggio al Granchio 2011
88. Casisano Colombaio Brunello di Montalcino 2012
88. Il Grappolo Brunello di Montalcino Sassocheto 2012
88. Innocenti Brunello di Montalcino 2012
88. Piccini Brunello di Montalcino Riserva Villa al Cortile 2011
88. Verbena Brunello di Montalcino Riserva 2011
88. Baccinetti Brunello di Montalcino Saporoia 2012
88. Brunelli Brunello di Montalcino 2012
88. Cerbaia Brunello di Montalcino 2012
88. Croce di Mezzo Brunello di Montalcino 2012
88. Il Bosco di Grazia Brunello di Montalcino 2012
88. La Palazzetta Brunello di Montalcino 2012
88. La Togata Brunello di Montalcino Togata dei Togati 2012
88. Lazzeretti Brunello di Montalcino 2012
88. Le Macioche Brunello di Montalcino 2012
88. Marchesi Antinori Brunello di Montalcino Pian delle Vigne 2012
88. Paradisone Brunello di Montalcino 2012
88. Podere la Vigna Brunello di Montalcino 2012
88. Ridolfi Brunello di Montalcino 2012
88. Ruffino Brunello di Montalcino Tenuta Greppone Mazzi 2012
88. Sesti Brunello di Montalcino 2012
88. Tenuta Friggiali E Pietranera Brunello di Montalcino Pietranera 2012
88. Tenute Niccolai Brunello di Montalcino Podere Bellarina 2012
88. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino 2012
87. Il Paradiso di Frassina Brunello di Montalcino Riserva Flauto Magico 2011
87. La Gerla Brunello di Montalcino Riserva gli Angeli 2011
87. Bellaria Brunello di Montalcino Assunto 2012
87. Bonacchi Brunello di Montalcino Bonacchi 2012
87. Bonacchi Brunello di Montalcino Casalino 2012
87. Bonacchi Brunello di Montalcino Molino della Suga 2012
87. Cava d’Onice Brunello di Montalcino 2012
87. Collemattoni Brunello di Montalcino 2012
87. Collina dei Lecci Brunello di Montalcino 2012
87. Fattoria del Pino Brunello di Montalcino 2012
87. La Togata Brunello di Montalcino 2012
87. San Polino Brunello di Montalcino 2012
87. Tenuta Friggiali E Pietranera Brunello di Montalcino 2012
87. Tenuta Friggiali E Pietranera Brunello di Montalcino Poggiotondo 2012
87. Tenuta Vitanza Brunello di Montalcino 2012
87. Tenuta Vitanza Brunello di Montalcino Andretta 2012
87. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Vigneto Poggio Doria 2012
86. Podere Paganico Brunello di Montalcino Riserva 2011
86. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino Vigna Piaggia 2012
86 Bonacchi Brunello di Montalcino Molino del Piano 2012
86. Cava d’Onice Brunello di Montalcino Colombaio 2012
86. La Lecciaia Brunello di Montalcino 2012
86. Palagetto Brunello di Montalcino Bellarina 2012
86. Renzo Cosimi Brunello di Montalcino Poggio dell’Aquila 2012
86. Vini Italiani Da Sogno Brunello di Montalcino Seconda Stella a Destra 2012
86 Tiezzi Rosso di Montalcino Poggio Cerrino 2015
86? Tenuta di Sesta Brunello di Montalcino Riserva 2011
86? Collelceto Brunello di Montalcino 2012
85. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino 2012
84. Vini Italiani Da Sogno Brunello di Montalcino Carillon 2012

Kerin O’Keefe: tutti i giudizi sul Brunello 2012

“Se vi piacciono i Sangiovese eleganti ma al tempo stesso longevi, allora riempite la vostra cantina di Brunello di Montalcino 2012”. Con queste poche ma semplici ed efficaci parole Kerin O’Keefe, italian editor di “Wine Enthusiast” dal 2013, ha recensito la vendemmia 2012 del “re” del Sangiovese. Dei 140 assaggi, 88 etichette hanno ricevuto 90 punti e oltre e, tra queste, ben 20 hanno superato i 94 punti. All’apice della classifica Cellar Selection (vini da collezionare) si piazza il Brunello Madonna delle Grazie de Il Marroneto con 99 punti seguito a quota 98 dal Conti Costanti e, sull’ultimo gradino del podio, con 97 dal Brunello Montosoli by Altesino. Seguono al n. 4 della classifica, ex aequo con 96 punti i Brunello di Montalcino 2012 di Baricci, Tenuta Greppo Biondi Santi, Le Chiuse e Le Potazzine. Con 95 punti ci sono i Brunello di Abbadia Ardenga (Vigna Piaggia) come Editors’ Choice, assegnata a quei vini che coniugano un prezzo competitivo con qualità uniche tali da meritare una speciale attenzione, Armilla, Ciacci Piccolomini d’Aragona, Ciacci Piccolomini d’Aragona (Vigna di Pianrosso), Fuligni, Il Marroneto, L’Aietta e Ridolfi Mercatale. Si aggiudicano, poi, 94 punti I Brunello 2012 di Altesino, Gianni Brunelli, Lisini, Poggio di Sotto e Ruffino – Greppone Mazzi.

Focus – Tutti i punteggi di Kerin O’Keefe
99. Il Marroneto Brunello di Montalcino Madonna delle Grazie 2012
98. Conti Costanti Brunello di Montalcino 2012
97. Altesino Brunello di Montalcino Montosoli 2012
96. Baricci Brunello di Montalcino 2012
96. Biondi Santi Brunello di Montalcino 2012
96. Le Potazzine Brunello di Montalcino 2012
96. Le Chiuse Brunello di Montalcino 2012
95. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino Vigna Piaggia 2012
95. Fuligni Brunello di Montalcino 2012
95. Ridolfi Brunello di Montalcino Mercatale 2012
95. Il Marroneto Brunello di Montalcino 2012
95. L’Aietta Brunello di Montalcino 2012
95. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino 2012
95. Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Vigna di Pianrosso 2012
95. Armilla Brunello di Montalcino 2012
94. Altesino Brunello di Montalcino 2012
94. Gianni Brunelli Brunello di Montalcino 2012
94. Lisini Brunello di Montalcino 2012
94. Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2012
94. Ruffino – Greppone Mazzi Brunello di Montalcino 2012
93. Campogiovanni Brunello di Montalcino 2012
93. Caprili Brunello di Montalcino 2012
93. Il Poggione Brunello di Montalcino 2012
93. Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino 2012
93. La Gerla Brunello di Montalcino 2012
93. Ridolfi Brunello di Montalcino 2012
93. Col d’Orcia Brunello di Montalcino 2012
93. Lambardi Brunello di Montalcino 2012
93. Molino di Sant’Antimo Brunello di Montalcino 2012
93. Pian delle Vigne Brunello di Montalcino 2012
93. Sesta di Sopra Brunello di Montalcino 2012
93. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino 2012
93. Padelletti Brunello di Montalcino 2012
93. Poggiarellino Brunello di Montalcino 2012
92. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino 2012
92. La Poderina Brunello di Montalcino 2012
92. Terralsole Brunello di Montalcino 2012
92. Fossacolle Brunello di Montalcino 2012
92. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012
92. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2012
92. Casisano Tommasi Brunello di Montalcino 2012
92. Poggio Antico Brunello di Montalcino 2012
92. Collosorbo Brunello di Montalcino 2012
92. Tenuta La Fuga Brunello di Montalcino 2012
92. Villa Poggio Salvi Brunello di Montalcino 2012
91. Capanna Brunello di Montalcino 2012
91. Podere Brizio Brunello di Montalcino 2012
91. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino 2012
91. Carpineto Brunello di Montalcino 2012
91. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Pelagrilli 2012
91. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino 2012
91. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Manachiara 2012
91. Villa I Cipressi Brunello di Montalcino Zebras 2012
91. Pietroso Brunello di Montalcino 2012
91. Sesti Brunello di Montalcino 2012
91. Collemattoni Brunello di Montalcino 2012
90. Donna Olga Brunello di Montalcino 2012
90. Brunelli Martoccia Brunello di Montalcino 2012
90. Camigliano Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2012
90. Podere San Giacomo Brunello di Montalcino 2012
90. Seconda Stella a Destra Brunello di Montalcino 2012
90. La Togata Brunello di Montalcino dei Togati 2012
90. Camigliano Brunello di Montalcino 2012
90. Canalicchio Franco Pacenti Brunello di Montalcino 2012
90. Tenuta di Sesta Brunello di Montalcino 2012
90. La Magia Brunello di Montalcino Ciliegio 2012
90. Fattoi Brunello di Montalcino 2012
90. Marchesato degli Aleramici Brunello di Montalcino 2012
90. Tenuta Friggiali Brunello di Montalcino 2012
90. La Fornace Brunello di Montalcino 2012
90. Mastrojanni Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2012
90. SassodiSole Brunello di Montalcino 2012
90. Mastrojanni Brunello di Montalcino 2012
90. Villa I Cipressi Brunello di Montalcino 2012
89. Corte dei Venti Brunello di Montalcino 2012
89. Bellaria Brunello di Montalcino 2012
89. Molino di Sant’Antimo Brunello di Montalcino Varco 84 2012
89. Paradisone Brunello di Montalcino 2012
89. La Rasina Brunello di Montalcino 2012
89. Crocedimezzo Brunello di Montalcino 2012
89. Corte Pavone Brunello di Montalcino 2012
89. Centolani Brunello di Montalcino 2012
89. Il Bosco di Grazia Brunello di Montalcino 2012
89. Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2012
89. Carillon Brunello di Montalcino 2012
89. La Colombina Brunello di Montalcino 2012
89. Villa Le Prata Brunello di Montalcino 2012
88. Colombaio Brunello di Montalcino 2012
88. Fattoria La Lecciaia Brunello di Montalcino Vigna Manapetra 2012
88. Baccinetti Brunello di Montalcino Saporoia 2012
88. Poggio Nardone Brunello di Montalcino 2012
88. Fornacina Brunello di Montalcino 2012
88. La Collina dei Lecci Brunello di Montalcino 2012
88. La Palazzetta Brunello di Montalcino 2012
88. Belpoggio Brunello di Montalcino 2012
88. Cava d’Onice Brunello di Montalcino 2012
88. Cencioni Patrizia Brunello di Montalcino 2012
88. Donna Olga Brunello di Montalcino Le Cacce 2012
88. Uccelliera Brunello di Montalcino 2012
88. La Togata Brunello di Montalcino 2012
88. Fattoria La Lecciaia Brunello di Montalcino 2012
88. Canneta Brunello di Montalcino 2012
88. Pietranera Brunello di Montalcino 2012
88. Poggio dell’Aquila Brunello di Montalcino 2012
88. Renieri Brunello di Montalcino 2012
88. Coldisole Brunello di Montalcino 2012
88. Celestino Pecci Brunello di Montalcino Poggio al Carro 2012
88. Casa Raia Brunello di Montalcino 2012
88. Collelceto Brunello di Montalcino 2012
88. Fattoria del Pino Brunello di Montalcino 2012
88. Tenuta Oliveto Brunello di Montalcino 2012
87. Lazzeretti Brunello di Montalcino 2012
87. Bonacchi Brunello di Montalcino Casalino 2012
87. Agostina Pieri Brunello di Montalcino 2012
87. Bonacchi Brunello di Montalcino 2012
87. Pinino Brunello di Montalcino 2012
87. Podere La Vigna Brunello di Montalcino 2012
86. Uggiano Brunello di Montalcino 2012
86. Bellarina Brunello di Montalcino 2012
86. Castello Tricerchi Brunello di Montalcino 2012
86. La Fornace Brunello di Montalcino Origini 2012

Suckling: tutti i punteggi del Brunello “Rockstar” (2012)

Il Brunello 2012? una “Rockstar”. Così James Suckling, il critico più seguito dell’enologia mondiale, lo scorso autunno, aveva commentato l’annata che sarebbe presto arrivata sugli scaffali di tutto il mondo, dopo le prime 100 etichette degustate aggiungendo di essere rimasto “piacevolmente colpito dalla qualità: è un’annata che si avvicina molto alla “leggendaria” del 2010 e a quella altrettanto speciale del 2004. I frutti sono vibranti, gli aromi intensi, l’acidità è vivace e i tannini sono ultrafini. A dimostrazione della qualità, ho premiato ben 26 bottiglie con 95 e più punti. Nonostante l’annata particolarmente calda, come il 2011 – continua – i produttori hanno meglio compreso come gestire le uve, e non ci sono, nei vini, frutte “troppo cotte” e le caratteristiche troppo alcoliche che hanno afflitto molti Brunello 2011”. Dopo i secondi 100 assaggi fatti in gennaio a Montalcino, nei primi posti della sua classifica personale mette anche, con 98 punti su 100, il massimo assegnato alla vendemmia 2012, il Brunello Le Lucère di San Filippo, seguito, a 96 punti, dal Brunello Lazzeretti. Con 95 punti sono molte le etichette in classifica: il Brunello “Assunto” di Bellaria, Collosorbo, Celestino Pecci, Cordella, Oliveto, Sesta di Sopra e Siro Pacenti “Vecchie Vigne”.

Focus – Tutti i punteggi di James Suckling
98. Livio Sassetti Brunello di Montalcino 2012
98. San Filippo Brunello di Montalcino Le Lucère 2012
97. Ciacci Piccolomini D’Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2012
97. Altesino Brunello di Montalcino Montosoli 2012
96. Casanuova Delle Cerbaie Brunello di Montalcino 2012
96. Lazzeretti Brunello di Montalcino 2012
96. Valdicava Brunello di Montalcino 2012
96. La Magia Brunello di Montalcino 2012
96. Giodo Brunello di Montalcino 2012
96. La Rasina Brunello di Montalcino 2012
96. Argiano Brunello di Montalcino 2012
96. Castiglion Del Bosco Brunello di Montalcino 2012
96. Casanova di Neri Brunello di Montalcino Tenuta Nuova 2012
95. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Pelagrilli 2012
95. Bellaria Brunello di Montalcino Assunto 2012
95. Collosorbo Brunello di Montalcino 2012
95. Celestino Pecci Brunello di Montalcino 2012
95. Cordella Brunello di Montalcino 2012
95. Oliveto Brunello di Montalcino 2012
95. Sesta di Sopra Brunello di Montalcino 2012
95. Siro PAcenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012
95. San Polino Brunello di Montalcino Helichrysum 2012
95. Renieri Brunello di Montalcino 2012
95. Cortonesi Brunello di Montalcino Poggiarelli 2012
95. Banfi Brunello di Montalcino Poggio Alle Mura 2012
95. Biondi-Santi Brunello di Montalcino 2012
95. Uccelliera Brunello di Montalcino 2012
95. Livio Sassetti Brunello di Montalcino Pertimali 2012
95. Le Ragnaie Brunello di Montalcino V.V. 2012
95. Eredi Fuligni Brunello di Montalcino 2012
95. Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino 2012
95. Le Ragnaie Brunello di Montalcino Fornace 2012
95. Poggio Antico Brunello di Montalcino 2012
95. Talenti Brunello di Montalcino 2012
95. Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2012
94. Caprili Brunello di Montalcino 2012
94. Podere Paganico Brunello di Montalcino 2012
94. Capanna Brunello di Montalcino 2012
94. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino Progetto Prime Donne 2012
94. Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2012
94. Podere La Vigna Brunello di Montalcino 2012
94. Castiglion del Bosco Brunello di Montalcino Campo del Drago 2012
94. Donna Olga Brunello di Montalcino 2012
94. Celestino Pecci Brunello di Montalcino Poggio al Carro 2012
94. Bellaria Brunello di Montalcino 2012
94. Il Bosco di Grazia Brunello di Montalcino 2012
94. Marchesi Antinori Brunello di Montalcino Pian Delle Vigne 2012
94. Antonio Sasa Brunello di Montalcino Martina 2012
94. Col di Lamo Brunello di Montalcino 2012
94. Luce Della Vite Brunello di Montalcino 2012
94. Mastrojanni Brunello di Montalcino 2012
94. Castello Romitorio Brunello di Montalcino 2012
94. Villa I Cipressi Brunello di Montalcino Zebras 2012
94. Mastrojanni Brunello di Montalcino Vigna Loreto 2012
94. Poggio Nardone Brunello di Montalcino 2012
94. Le Ragnaie Brunello di Montalcino 2012
94. Poggio Antico Brunello di Montalcino Altero 2012
94. Fanti Brunello di Montalcino 2012
94. La Lecciaia Brunello di Montalcino Vigna Manapetra 2012
94. Mocali Brunello di Montalcino Vigna Delle Raunate 2012
94. Caparzo Brunello di Montalcino Vigna La Casa 2012
94. San Filippo Brunello di Montalcino Le Lucere 2012
94. Pietranera Brunello di Montalcino 2012
94. Vitanza Brunello di Montalcino Tradizione 2012
94. Andretta Brunello di Montalcino 2012
93. Il Valentiano Brunello di Montalcino Campo di Marzo 2012
93. Mastrojanni Brunello di Montalcino Vigna Schiena d’Asino 2012
93. Lambardi Brunello di Montalcino 2012
93. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino Vigna Piaggia 2012
93. Abbadia Ardenga Brunello di Montalcino 2012
93. Innocenti Brunello di Montalcino 2012
93. Collemattoni Brunello di Montalcino 2012
93. Patrizia Cencioni Brunello di Montalcino 2012
93. Molino di Sant’Antimo Brunello di Montalcino 2012
93. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Vigneto Manachiara 2012
93. Tenute Silvio Nardi Brunello di Montalcino Poggio Doria 2012
93. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 2012
93. Amantis Brunello di Montalcino 2012
93. Sasso di Sole Brunello di Montalcino 2012
93. MadonnaNera Brunello di Montalcino 2012
93. La Fornace Brunello di Montalcino 2012
93. Tenimenti Ricci Brunello di Montalcino 2012
93. Terre Nere Brunello di Montalcino 2012
93. Castelli Martinozzi Brunello di Montalcino 2012
93. Màtè Brunello di Montalcino 2012
93. San Filippo Brunello di Montalcino 2012
93. Le Chiuse Brunello di Montalcino 2012
93. Gianni Brunelli Brunello di Montalcino 2012
93. Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2012
93. Silvio Nardi Brunello di Montalcino 2012
93. Tenuta Buon Tempo Brunello di Montalcino 2012
93. La Magia Brunello di Montalcino Ciliegio 2012
93. Banfi Brunello di Montalcino 2012
93. La Fortuna Brunello di Montalcino 2012
93. Poggiarellino Brunello di Montalcino 2012
93. Collina Dei Lecci Brunello di Montalcino 2012
93. Frescobaldi Brunello di Montalcino Castelgiocondo 2012
93. Camigliano Brunello di Montalcino Paesaggio Inatteso 2012
93. Il Poggione Brunello di Montalcino 2012
93. Col D’orcia Brunello di Montalcino 2012
93. Il Paradiso di Frassina Brunello di Montalcino Moz Art Wine 2012
93. Citille di Sopra Brunello di Montalcino 2012
93. La Palazzetta Brunello di Montalcino 2012
93. Mocali Brunello di Montalcino 2012
93. La Serena Brunello di Montalcino 2012
93. Campogiovanni Brunello di Montalcino 2012
93. Altesino Brunello di Montalcino 2012
93. Tassi Brunello di Montalcino Franci 2012
93. Tassi Brunello di Montalcino 2012
93. Bellaria Brunello di Montalcino Assunto 2012
93. Colombaio Brunello di Montalcino 2012
93. Cava D’onice Brunello di Montalcino 2012
92. Casanova di Neri Brunello di Montalcino 2012
92. La Colombaia Brunello di Montalcino 2012
92. Donatella Cinelli Colombini Brunello di Montalcino 2012
92. Castello di Velona Brunello di Montalcino 2012
92. Molino della Suga Brunello di Montalcino 2012
92. Verbena Brunello di Montalcino 2012
92. Casalino Brunello di Montalcino 2012
92. Molino di Sant’Antimo Brunello di Montalcino Varco 2012
92. Padelletti Brunello di Montalcino 2012
92. Collelceto Brunello di Montalcino 2012
92. Le Gode Brunello di Montalcino 2012
92. Bonacchi Brunello di Montalcino 2012
92. San Giorgio Brunello di Montalcino Ugolforte 2012
92. Poggio Landi Brunello di Montalcino 2012
92. Paradisone Brunello di Montalcino 2012
92. Fossacolle Brunello di Montalcino 2012
92. La Togata Brunello di Montalcino 2012
92. Baccinetti Brunello di Montalcino Saporoia 2012
92. Poggiotondo Brunello di Montalcino 2012
92. Tenuta Friggiali Brunello di Montalcino 2012
92. Antonio Sasa Brunello di Montalcino 2012
92. Terralsole Brunello di Montalcino 2012
92. Tenuta di Sesta Brunello di Montalcino 2012
92. Fornacina Brunello di Montalcino 2012
92. Camigliano Brunello di Montalcino 2012
92. Villa I Cipressi Brunello di Montalcino 2012
92. Castello Romitorio Brunello di Montalcino Filo di Seta 2012
92. La Lecciaia Brunello di Montalcino 2012
92. Palazzo Brunello di Montalcino 2012
92. Fanti Brunello di Montalcino Vallocchio 2012
92. Scopone Brunello di Montalcino 2012
92. Scopone Brunello di Montalcino L’olivare 2012
91. Cortonesi Brunello di Montalcino La Mannella 2012
91. Franco Pacenti Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino 2012
91. Baricci Brunello di Montalcino 2012
91. Armilla Brunello di Montalcino 2012
91. Agostina Pieri Brunello di Montalcino 2012
91. San Polo Brunello di Montalcino 2012
91. La Gerla Brunello di Montalcino 2012
91. Favorito Brunello di Montalcino 2012
91. Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino 2012
91. La Fornace Brunello di Montalcino Origini 2012
91. Poggio Castellare Brunello di Montalcino 2012
91. San Carlo Brunello di Montalcino 2012
91. Voliero Brunello di Montalcino 2012
91. Caparzo Brunello di Montalcino 2012
91. Gorelli Brunello di Montalcino Le Potazzine 2012
90. Tornesi Brunello di Montalcino 2012
90. Molino del Piano Brunello di Montalcino 2012
90. Fattoi Brunello di Montalcino 2012
89. Citille di Sopra Brunello di Montalcino Vigna Poggio Ronconi 2012
89. Bellaria Brunello di Montalcino 2012
89. Sassocheto Brunello di Montalcino Il Grappolo 2012
88. Marchesato degli Aleramici Brunello di Montalcino 2012
88. Ferrero Brunello di Montalcino 2012

Sotheby’s: 290.000 dollari per le Riserve Biondi Santi

Mille lotti di vini leggendari, per un’asta, quella che ha aperto, a New York, il 2017 di Sotheby’s, la più antica e blasonata casa d’aste del mondo: la “Finest & Rarest Wines” ha finito col raccogliere, lo scorso 25 febbraio, 3.284.341 dollari vendendo il 97% dei lotti in questione, con stime preliminari che arrivavano al massimo a tre milioni. E, a farla da padrone è stato il Brunello di Montalcino della cantina Biondi Santi, dove il “re” del Sangiovese è nato e si è sviluppato, per divenire uno dei vini più amati e ricercati del Pianeta.
La stessa Sotheby’s, alla vigilia dell’asta, aveva indicato apertamente come un’opportunità più unica che rara per il mondo dei collezionisti e degli investitori, una serie di lotti “ex-cellar”, del Brunello di Montalcino Riserva Tenuta Greppo di Biondi Santi che si presentava all’incanto con un elenco di annate semplicemente impressionante. Erano 75 i lotti provenienti dalla cantina mito di Montalcino, composti da sette casse da dodici bottiglie per la mitologica 1955, la 1964, la 1968, la 1969, la 1970 (la prima prodotta da Franco Biondi Santi) e la 1971, e praticamente ognuno di essi ha superato la stima più alta fornita prima dell’asta, raggiungendo un totale di 290.000 dollari. Nel dettaglio, i lotti da 12 bottiglie della Riserva 1955 sono passati di mano per più di 12.250 dollari (con uno che è stato aggiudicato per 13.475), mentre tutti e tre i lotti verticali delle Riserve 1955-1971 hanno spuntato cifre più che doppie rispetto alla stima più bassa, ovvero 7.962 dollari. Notevole anche la performance della 1968, con un lotto di 12 bottiglie passato di mano per 6.737 dollari.
Ad oggi, con le sue prime aste di New York e Londra, Sotheby’s ha già registrato 5,4 milioni di dollari di incassi: un ottimo inizio per costruire un 2017, se possibile, ancora migliore dello scorso anno, quando la auction house londinese ha totalizzato 73 milioni di dollari di incasso, con un +22% anno su anno. Come sottolineato da Connor Kriegel, Responsabile delle aste Sotheby’s, “Dopo i risultati storici del 2016 siamo entusiasti di iniziare il 2017 con un’asta così brillante, con quasi il 60% dei lotti venduto sopra la stima massima. Centinaia i bidders, una sale-room stracolma, si sono contesi delle vere e proprie rarità come le magnum di La Tache 1971 o di La Mission Haut-Brion 1945, 50 anni di Biondi-Santi e l’esclusivo Ornellaia Bianco 2014”.

Carpineto saluta Giovanni Carlo Sacchet

Enologo non per discendenza ma per vocazione, innamorato della Toscana (sua terra d’adozione),Giovanni Carlo Sacchet, originario della provincia di Belluno si è spento domenica scorsa. I funerali oggi alle ore 15 nella Pieve di San Romolo a Gaville.
Frequenta a Conegliano la scuola di enologia e dopo gli studi si trasferisce in Toscana. In quell’ambiente che darà in seguito l’immagine più qualificata del vino italiano nel mondo, si forma professionalmente. Il destino, poi, gli fa incontrare una persona con la stessa passione e gli stessi obiettivi, Antonio Mario Zaccheo.
Era il 1967 quando, insieme, fondarono la Carpineto col proposito di produrre un Chianti Classico di livello internazionale. Una rivoluzione, per quei tempi. I due soci videro nella Toscana un enorme potenziale, dove poter produrre grandi vini applicando le tecniche più all’avanguardia e aumentare gli standard qualitativi dell’epoca. E ci riuscirono. Sotto la loro direzione, la Carpineto è cresciuta fino a diventare un brand dal successo internazionale che attualmente esporta i suoi prodotti in 70 paesi del mondo. I suoi vini di grande intensità ed estratto, affidabili e soprattutto di qualità costante nel tempo, hanno avuto successo di pubblico e critica, come testimoniano numerosi premi e riconoscimenti: soprattutto i rossi, grazie a un lungo invecchiamento che supera spesso di 6-12 mesi il limite richiesto dalla regole dei disciplinari. Innovatori per tradizione, Sacchet e Zaccheo, insieme alle loro famiglie, continuano a sperimentare, sempre nel rispetto dei grandi valori storici della Toscana: la linea di prodotti Carpineto include infatti vini delle più prestigiose DOCG fino a vini varietali di grande struttura. Per trenta anni Carpineto ha diffuso il vino Brunello di Montalcino nel mondo, credendo nella sua potenzialità di interpretare e raccontare uno degli aspetti più autorevoli della Toscana vitivinicola. E, finalmente nel 2015, ha avuto la possibilità di coronare il progetto sul quale da tempo lavorava, rilevando l’Azienda in località Rogarelli.

Il Consorzio del Brunello di Montalcino vola in Canada

Il Brunello, ed i suoi produttori non riposano mai e sono in costante movimento per promuovere, presentare e far conoscere le nuove annate in giro per il mondo. E questi primi mesi dell’anno sono sempre molto frenetici e densi di impegni e iniziative. Dopo essere approdati, in gennaio, negli Stati Uniti con Benvenuto Brunello in Usa e l’anteprima a Montalcino appena archiviata, alla fine del mese di febbraio i produttori voleranno ad Ovest per partecipare a varie iniziative per presentare le nuove annate in Canada.
Si inizia il 27 e 28 febbraio a Montréal con dei Walk Around Tasting ed un seminario tenuto Nick Hamilton, giornalista e Wine Educator, per poi trasferirsi a Calgary dove proseguiranno le degustazioni e dove il giornalista Tom Firth terrà un secondo seminario.
Presenti a Montréal le etichette di Argiano, Barbi, Capanna, Caparzo, Carpineto, Castelgiocondo – Marchesi Frescobaldi, Celestino Pecci, Col d’Orcia, Cortonesi – La Mannella, Fanti, Il Paradiso Di Frassina, Il Poggione, La Fiorita, La Magia, Le Macioche, Palazzo, Pian Delle Vigne, San Polo, Tenute Piccini, Tenute Friggiali e Pietranera, Tenute Silvio Nardi, Val Di Suga, Villa I Cipressi. Mentre a Calgary ci saranno Altesino, Argiano, Barbi, Capanna, Caparzo, Caparzo, Castelgiocondo – Marchesi Frescobaldi, Celestino Pecci, Cortonesi – La Mannella, Fanti, Il Paradiso Di Frassina, Il Poggione, La Fiorita, La Magia, Le Macioche, Paradisone – Colle Degli Angeli, Pian Delle Vigne, San Polo, Sassetti Livio Pertimali, Tenute Friggiali e Pietranera, Tenute Silvio Nardi, Villa Poggio Salvi.