Consorzio del Brunello: i nomi del nuovo cda

Per i viticoltori Talenti Riccardo (Talenti) e Nardi Emilia (Tenute Silvio Nardi); in rappresentanza dei vinificatori Zannoni Angelo (La Fortuna) e Pallesi Simone (Castiglion del Bosco); per gli imbottigliatori Cencioni Patrizio (Capanna), Cortonesi Tommaso (La Mannella), Fanti Elisa (Tenuta Fanti), Palazzesi Elia (Collelceto), Ricci Ferruccio (Capanne Ricci), Schwarz Fabian (La Magia), Rubegni Adriano (Podere La Vigna), Bernazzi Gianni (Azienda Bellaria di Bernazzi Gianni), Allegrini Maria (San Polo), Machetti Andrea (Mastrojanni), Cinelli Colombini Stefano (Fattoria dei Barbi): sono questi i “nuovi consiglieri del Brunello”, ovvero coloro che guideranno il Consorzio, uno tra gli organi più importanti del territorio, per i prossimi tre anni. Una giornata importante, quella di oggi per Montalcino, che ha visto i produttori di Montalcino soci del Consorzio impegnati nel voto.
Il candidato che risulta essersi aggiudicato il maggior numero di consensi è Cencioni Patrizio con 150 voi.
Rimane solo di conoscere il nome del futuro presidente del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino; e per saperlo, bisogna, però, attendere ancora qualche giorno, quando il nuovo consiglio direttivo si insedierà e eleggerà il nuovo leader del Consorzio.

Focus – I voti
Categoria Viticoltori

Talenti Riccardo 132 voti
Nardi Emilia 114 voti
Categoria Vinificatori
Zannoni Angelo 92 voti
Pallesi Simone 79 voti
Categoria Imbottigliatori
Cencioni Patrizio 150 voti
Cortonesi Tommaso 123 voti
Fanti Elisa 113 voti
Palazzesi Elia 109 voti
Ricci Ferruccio 103 voti
Schwarz Fabian 103 voti
Rubegni Adriano 99 voti
Bernazzi Gianni 83 voti
Allegrini Maria 68 voti
Machetti Andrea 67 voti
Cinelli Colombini Stefano 66 voti

Comments are closed.