La “The Top 100 Wines of 2016” di Suckling incorona il vino di Montalcino

Ben 8 vini di Montalcino entrano nella classifica “The Top 100 Wines of 2016” di James Suckling. Uno dei più grandi trend setter del vino ha infatti voluto premiare un’annata speciale, la 2010, mettendo in lista ben 7 Brunello Riserva. Addirittura Renieri Brunello di Montalcino Riserva 2010 è nella Top 5, al posto n.3. Alla posizione n.14 troviamo invece Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Vigna di Pianrosso Santa Caterina d’Oro Riserva 2010, segue Valdicava Brunello di Montalcino Madonna del Piano Riserva 2010 (27), Eredi Fuligni Brunello di Montalcino Riserva 2010 (33), Casanova di Neri Brunello di Montalcino Cerretalto 2010 (35), Bellaria Brunello di Montalcino Assunto Riserva 2010 (40) e Banfi Brunello di Montalcino Poggio Alle Mura Riserva 2010. Entra nella classifica anche Luce della Vite Toscana Luce 2013, vino prodotto a Montalcino da Frescobaldi alla posizione n.87.
“La vendemmia 2010 in Toscana ha fatto fenomenali Brunello di Montalcino – commenta Suckling -. Vini come questi servono come punti di riferimento per gli amanti del vino di tutto il mondo e saranno punti di riferimento per le generazioni a venire”.

Comments are closed.