Brunello e Ais a Caserta e Brescia per promuovere la Denominazione

Il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, in collaborazione con Ais, Associazione Italiana Sommelier, ha organizzato nei giorni scorsi (22 e 25 novembre) due seminari a Caserta – all’Enoteca La Botte – con le cantine Caprili, Cerbaia, Fanti, Il Colle, Il Poggione, Le Chiuse, Le Macioche, Sassodisole e Tornesi, e a Brescia – al Park Hotel Ca Noa – con le aziende Banfi, Barbi, Bottega, Camigliano, Capanna, Castello Tricerchi, Pinino, San Lorenzo e Sancarlo.
I seminari, guidati da Massimo Castellani hanno visto la presentazione, da parte delle cantine presenti, del Brunello di Montalcino 2011 e la partecipazione di numerosi sommelier e associati Ais.
Prosegue, dunque, con successo l’iniziativa del Consorzio per la promozione della Denominazione attraverso il racconto del territorio di Montalcino, con tutte le sue caratteristiche, sfaccettature e peculiarità coniugato a quello delle realtà produttive territoriali, il loro lavoro e la loro storia.

Comments are closed.