Benvenuto Brunello 2017: tutte le novità per partecipare

Il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, per la prima volta nel 2017, sperimenta una nuova formula organizzativa per una delle manifestazioni più importanti del territorio: Benvenuto Brunello (17 – 20 febbraio 2017 nel complesso di Sant’Agostino a Montalcino). Lo scopo? Assicurare un ordinato e migliore svolgimento dell’evento e permettere a tutti gli interessati di aver modo di assaggiare i vini in degustazione in modo più rilassato e agevole. La formula generale della kermesse non cambia: i primi due giorni di manifestazione saranno infatti, come ogni anno, riservati ai giornalisti, mentre tutti gli operatori e i privati che vorranno partecipare lo potranno fare il 19 e 20 febbraio servendosi di un accredito online. Questo sistema consentirà di avere un più agevole controllo degli accessi, e soprattutto una maggiore selezione di pubblico partecipante all’evento, con conseguente incremento qualitativo della manifestazione. Per fornire il servizio accrediti è stata attivata la collaborazione con la Società Best Union (società di Verona che si occupa della vendita di biglietti online per i più importanti concerti a livello nazionale, oltre alla gestione del flusso di ingressi per la Fiera Vinitaly), che predisporrà l’emissione dei biglietti online sia per gli operatori del settore (in forma gratuita) che per i privati (35 euro con l’aggiunta di commissioni al 3%) per ciascuna delle due giornate. Per i privati è già possibile accreditarsi attraverso una finestra attiva sul sito www.consorziobrunellodimontalcino.net, mentre gli operatori del settore che vogliono partecipare alla kermesse devono pazientare per qualche giorno ancora prima di poter accedere ed iscriversi.

Comments are closed.