Il Brunello al Wine Spectator’s Grand Tour 2017

Montalcino fa la parte del leone, con ben 16 realtà enoiche presenti sul territorio che voleranno negli States dal 6 al 12 maggio, per il Wine Spectator’s Grand Tour 2017, uno dei road show più esclusivi e attesi, promosso dalla rivista che ha scelto una rosa di 240 vini tra tutti quelli che hanno conquistato un punteggio superiore a 90/100, che farà tappa a Las Vegas (6 maggio), Chicago (9 maggio) e Miami (12 maggio). Montalcino ed il suo Brunello confermano dunque il loro potenziale a livello mondiale e daranno bella mostra di sé in una delle “vetrine” internazionali più prestigiose confermando la passione americana per il “re” del Sangiovese.

Focus – Le cantine di Montalcino dello Wine Spectator’s Grand Tour 2017
Allegrini (è presente a Montalcino con San Polo)
Altesino
Antinori (è presente a Montalcino con Pian delle Vigne)
Castello Banfi
Bertani (è presente a Montalcino con Val di Suga)
Caparzo
Carpineto
Casanova di Neri
Ciacci Piccolomini d’Aragona
Marchesi de’ Frescobaldi (è presente a Montalcino con CastelGiocondo)
Fuligni
Luce della Vite
Siro Pacenti
Ruffino (è presente a Montalcino con Greppone Mazzi)
San Felice (è presente a Montalcino con Campogiovanni)
Valdicava

Comments are closed.