Patrizio Cencioni: il futuro del Brunello di Montalcino

La MontalcinoNews, a Vinitaly, ha chiesto al presidente del Consorzio del Brunello, Patrizio Cencioni, quale sia il futuro della denominazione. “Il Consorzio sta organizzando per il 28 ed il 29 aprile i festeggiamenti per i 50 anni dalla sua nascita – ha spiegato Cencioni – con molti eventi ed un convegno sul futuro del Brunello. Futuro che mi sento di dire avere buone prospettive grazie alla costante e continua “progressione” a livello qualitativo che negli anni ha avuto il nostro vino, già ottimo in partenza ma che, negli ultimi decenni ha raggiunto vertici qualitativi che ci riconoscono in tutto il mondo. Proseguiremo nella ricerca, sia scientifica che tecnica, dell’eccellenza in vigna ed in cantina. Abbiamo molti giovani che hanno iniziato ad affiancare, nel lavoro in azienda, genitori e nonni e questo cambio generazionale fa molto ben sperare per aprire nuovi scenari nel futuro del Brunello”.

Guarda il Video

Comments are closed.