Montalcino, valori top

Ai primi posti nella classifica italiana dei valori fondiari: secondo i dati Inea, i vigneti di Brunello valgono 350-450.000 euro per ettaro, uno dei valori più alti in assoluto, mentre nel 1967, anno della costituzione del Consorzio del Brunello, un ettaro vitato e/o vitabile valeva 1,8 milioni di lire, pari a 15.537 euro (cifra ottenuta con il calcolo dei coefficienti Istat). É dunque pari al +2.153% la percentuale di valorizzazione di un ettaro coltivato a Brunello dal 1967 a oggi. E se si guarda agli immobili, con 3.000 euro al mq Montalcino si colloca tra le location “top price” della Toscana.

Lascia un Commento