Benvenuto Brunello, la parola ai produttori

L’ultimo giorno è l’esempio del successo della manifestazione. I due Chiostri di Sant’Agostino sono stati presi letteralmente d’assalto da operatori ed enoappassionati, che hanno assaggiato i vini offerti dalle 135 aziende presenti a Benvenuto Brunello 2018. Per questo motivo i feedback dei produttori si muovono tutti sulla stessa lunghezza d’onda. “È andata molto bene, anno dopo anno l’evento diventa sempre più professionale”. “C’è un buon riscontro, la richiesta è sempre forte”. “C’è un’ottima gestione dell’incoming, anche i wine lovers sono davvero appassionati”. “Ci sono stati anche importatori stranieri, contatti che possono servire per il futuro”. E ancora: “Non è un punto dove si vende vino, ma dove si fa immagine, si fa vedere dove il vino viene prodotto”. Guarda il video per scoprire tutti i commenti!

Comments are closed.