Dal Canada a Montalcino, un legame che si rinnova

Una visita molto gradita per il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino. Sono i ragazzi dell’Istituto del turismo e Hotellerie del Quebec, uno dei più prestigiosi del Nord America, in visita questa settimana ad aziende del territorio e alle bellezze di cui è ricca la città. La delegazione, composta da una quindicina di persone, si è finanziata la trasferta grazie a un’asta di vini di Montalcino, tenutasi in Canada (foto), e messi a disposizione dai produttori. Un legame iniziato nel 2017, e che si rinnova ancora una volta, all’insegna dell’amicizia e della collaborazione.

Comments are closed.