Donne del Vino: eletta Donatella Cinelli Colombini

Donatella Cinelli Colombini

Donatella Cinelli Colombini

Una grande soddisfazione per la Signora del Brunello, Donatella Cinelli Colombini, colei che ha puntato tutto sull’enologia “rosa”, organizzando le proprie cantine – Casato Prime Donne a Montalcino e Fattoria del Colle nel sud del Chianti – con uno staff interamente al femminile che, da oggi, entra nel Consiglio di Amministrazione delle Donne del Vino. Una elezione, quella di Donatella Cinelli Colombini, avvenuta a “furor di popolo”: con 122 voti, infatti, è la seconda delle elette dopo la Presidente in carica Elena Martuscello. Le altre elette nel Consiglio di Amministrazione delle Donne del Vino sono: Pia Donata Berlucchi, Paola Longo, Marina Ramasso, Maria Cristina Ascheri, Letizia Mori, Daniela Mastroberardino, Nadia Zenato, Michela Marenco, Marilisa Allegrini e Cinzia Mattioli. Otto produttrici, due ristoratrici, un’enotecaria e una manager.

Lascia un Commento