Brunello: 50 anni di qualità

La legge sulle denominazioni di origine spegne le sue prime 50 candeline e, come ad ogni anniversario, è il momento di fare dei bilanci e tirare le somme. Il Dpr 930/1963 è una delle poche leggi che abbia realmente inciso su un comparto produttivo, quello vitivinicolo, in modo decisamente “pesante”, cambiando radicalmente il modo di intendere il vino, aprendo le porte, per l’Italia enoica, ad un successo mondiale. E probabilmente anche il Brunello di Montalcino, una delle prime denominazioni ad usufruire della legge già dal 1966, deve parte del suo successo nel mondo, alla Doc, che da 50 anni protegge e tutela il vino d’eccellenza italiano.

One thought on “Brunello: 50 anni di qualità

Lascia un Commento