Chi sono i nuovi consiglieri del Brunello

Bernazzi Gianni (Bellaria), Cuccia Mario (Campogiovanni), Ripaccioli Francesco (Canalicchio di Sopra), Cencioni Patrizio (Capanna), Morlacchetti Ermanno (Castelgiocondo), Bucci Marcello (Collemattoni), Cinelli Colombini Donatella (Donatella Cinelli Colombini), Bindocci Fabrizio (Il Poggione), Mulinari Francesco (L’Aietta), Schwarz Fabian (La Magia), Lisini Baldi Carlo Arturo (Lisini), Machetti Andrea (Mastrojanni), Rubegni Adriano (Podere La Vigna), Nardi Emilia (Tenute Silvio Nardi), Losappio Bernardo (Villa Le Prata): sono questi i “nuovi consiglieri del Brunello”, ovvero coloro che guideranno il Consorzio, uno tra gli organi più importanti del territorio, per i prossimi tre anni. Una giornata importante, quella di oggi per Montalcino, che ha visto più di 200 produttori impegnati nel voto.
Il candidato che risulta essersi aggiudicato il maggior numero di consensi è il presidente uscente Fabrizio Bindocci con 159 voti.
Nessun cambio, invece, per la terna dei sindaci revisori dei conti: restano in carica il presidente Silvestro Maddau, Carlo Ravagni e Paolo Monti.
Rimane solo di conoscere il nome del futuro presidente del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino; e per saperlo, bisogna, però, attendere, presumibilmente la settimana prossima, quando il nuovo consiglio direttivo si insedierà e eleggerà il futuro presidente del Consorzio.

Lascia un Commento