Vagaggini tra le nomination di “Wine Star Award” 2013

Paolo VagagginiÈ l’enologo Paolo Vagaggini, considerato uno dei più grandi esperti di Sangiovese (e non a caso, come riporta “Wine Enthusiast’s” (www.wineenthusiast.com) nella motivazione, collabora con quasi un terzo delle aziende di Brunello di Montalcino, ma anche con realtà di Montepulciano e del Chianti Classico) tra le nomination come “Winemaker” per l’edizione 2013 di “Wine Star Award”, che ogni anno premia cantine e personaggi del vino mondiale che si sono particolarmente distinte.
Vagaggini, unico italiano, insieme ai Produttori del Barbaresco e alla Campari, e a comparire tra le nomination della popolare rivista americana Wine Enthusiast’s, si “scontrerà” con Benoit Gouez, “chef de cave” della celebre maison du Champagne Moët et Chandon, Cristina Mantilla, winemaker spagnola che collabora con importanti realtà come Maior de Mendoza, Bodegas del Palacio de Fefinanes, e Adegas Valmiñor, Louisa Rose, a capo del team di enologi della cantina australiana Yalumba, e Charles Smith, fondatore tra l’altro, di K. Vintners nello stato di Washington.

Lascia un Commento