Consorzio, social e hashtag. Al via #rossomontalcino

Un’efficace presenza online, fatta di siti internet e social network, risulta essere una componente obbligatoria per ogni azienda, impresa, ditta o ente che voglia essere competitiva sul mercato ed il mondo del vino non è esente anche se, spesso, i Consorzi dei vini italiani, conosciuti e apprezzati soprattutto negli States, il Paese in cui amano Twitter, risultano essere carenti da molti punti di vista. Fanno eccezione solo alcuni, tra cui il Consorzio del Brunello, attivo, grazie al lavoro della Montalcinonews, su ben 7 social network e che, in occasione di Vinitaly, lancia un nuovo hashtag (#rossomontalcino) per festeggiare la kermesse e una delle sue denominazioni.

Lascia un Commento