Brunello di Montalcino re degli “sfusi”

Quanto costano i vini “sfusi”? Stando ad un’indagine di WineNews condotta interpellando esperti del settore e Consorzi, i territori leader del vino italiano, anche se in un’annata problematica per la vendemmia ma forti dei risultati nell’export, lanciano una risposta chiara: i prezzi sono stazionari o addirittura in aumento, con conseguente rammarico dei consumatori e dei loro portafogli. La tendenza, anche se la vendemmia in molti casi non è ancora iniziata, parla di un leggero rialzo dei prezzi dello sfuso ed il Brunello di Montalcino, con i suoi 900 euro ad ettolitro, si conferma re incontrastato, in Italia, anche per i costi del vino non imbottigliato.

Comments are closed.