Brunello Night in London: il re del Sangiovese parla di Montalcino

Sulla scia delle popolari serate in cui si degusta Barolo, grazie alla eccezionale annata 2010, il re del Sangioveseo sbarca a Londra per la Brunello Night by Jancis Robinson & Walter Speller. Domenica 14 giugno 2015, i 100 fortunati che sono riusciti ad accaparrarsi un posto, hanno avuto la possibilità di degustare ben 40 Brunello 2010, selezionati personalmente da Speller, giornalista inglese, esperto di vino italiano, e firma dell’autorevole Jancisrobinson.com e gustare splendidi piatti dal sapore tradizionale italiano della celebre cucina di Caravan King Cross. La degustazione è iniziata con il Metodo Classico Sangiovese rosato secco by Le Chiuse (in esclusiva nel Regno Unito) ed è proseguita con una lunga lista di Brunello mozzafiato: da
Altesino a Barbi, da Biondi Santi Tenuta Il Greppo a Gianni Brunelli Le Chiuse di Sotto, da Brunelli a Campi di Fonterenza, da Canalicchio di Sopra a Caparzo, da Casa Raia a Celestino Pecci, da Donatella Cinelli Colombini Prime Donne a Le Chiuse, da Ciacci Piccolomini d’Aragona a Collosorbo, da Conti Costanti a Crocedimezzo, da Fattoi a Fornacina, da Fossacolle passando per Friggiali, Fuligni, Lazzeretti, Le Macioche, Il Marroneto, Mastrojanni, Máté, Silvio Nardi Poggio Doria, Padelletti, Il Palazzone, per arriva a Il Paradiso di Frassina, Il Poggione, Le Potazzine, Querce Bettina, San Giorgio Ugolforte, San Polino, San Polo, Sesti, Talenti, Terralsole, Tiezzi Poggio Cerrino, Uccelliera, Villa i Cipressi Zebre e Villa Poggio Salvi.

Comments are closed.