Carlo Giovanni Pietrasanta: nuovo presidente Mtv

Daniela Mastroberardino e Carlo Giovanni PietrasantaE’ Carlo Giovanni Pietrasanta il nuovo presidente del Movimento Turismo del Vino, l’associazione che riunisce circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia – che dal 2012 ha la sede della propria segreteria nelle stanze dell’antico Palazzo Comunale di Montalcino, e di cui, sempre dal 2012 la Montalcinonews cura la comunicazione social – guidata, negli ultimi 3 anni, da Daniela Mastroberardino. Lo ha deliberato oggi l’Assemblea nazionale dei soci riunita a Roma al Ministero delle Politiche Agricole. Al fianco di Pietrasanta, già presidente del Movimento Turismo Vino Lombardia, la nuova vicepresidente, Serenella Moroder, presidente di Mtv Marche e i consiglieri Stefano Celi (Valle d’Aosta), Nicola D’Auria (Abruzzo), Sebastiano de Corato (Puglia), Giorgio Salvan (Veneto) e Elio Savoca (Sicilia).
“Sotto il mio triennio di presidenza – ha detto Daniela Mastroberardino – l’enoturismo italiano ha confermato il suo fascino e le sue potenzialità. Le prospettive, sia in campo agricolo che turistico, sono enormi ma è proprio a causa di questa bicefalia che il settore risente della mancanza di una guida. Occorrerebbe perciò una maggiore attenzione da parte delle istituzioni, a cominciare dal Ministero delle Politiche Agricole. Allo stesso tempo sarebbe necessario affiancare alla promozione unitaria del brand italiano dell’enoturismo, un monitoraggio quali-quantitativo del fenomeno e una maggiore specializzazione nella formazione dell’offerta che finora ha progredito sulla base di iniziative personali”.
Per il neo presidente Pietrasanta: “So che l’impegno che mi aspetta è importante. Ringrazio Daniela Mastroberardino per aver portato il Movimento Turismo del Vino a questo livello di maturità e per aver rafforzato la nostra coesione”.

Focus – Carlo Giovanni Pietrasanta
Classe 1962, titolare dell’azienda agricola Pietrasanta nella collina di Milano, a San Colombano, Carlo Giovanni Pietrasanta è tra i soci fondatori di MTV Italia. E’ stato presidente del Movimento Turismo Vino Lombardo, prima associazione regionale costituita nell’aprile 1997, fin dalla sua nascita; nel 2013 torna ad essere consigliere di MTV Italia. Da sempre promotore dell’enoturismo, ha ideato nel 1997 il format della manifestazione nazionale “Benvenuta Vendemmia” (ora “Cantine Aperte in Vendemmia”) e nel 2001 quello del “Giro Cantine” a livello regionale.

Focus – Il Movimento Turismo del Vino
L’Associazione Movimento Turismo del Vino, nato a Montalcino dalla mente della Signora del Brunello Donatella Cinelli Colombini, più di 20 anni fa, è un ente non profit ed annovera circa 1000 fra le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

Comments are closed.