Giacomo Pondini, dal 2016, nuovo direttore del Consorzio Brunello di Montalcino

Giacomo Pondini, 40 anni, dal 1 gennaio sarà il nuovo direttore del Consorzio del Brunello di Montalcino. Giacomo Pondini, che già dal 2004 rivestiva analogo incarico al Consorzio del Morellino di Scansano, subentra a Giampiero Pazzaglia, da oltre due anni alla guida della struttura e che, dal prossimo gennaio, ricoprirà la carica di direttore generale nel gruppo ColleMassari.

Nel dare il benvenuto al nuovo direttore, il presidente del Consorzio del Brunello di Montalcino, Fabrizio Bindocci, sottolinea come “la nomina di Pondini, la scelta delle sue capacità e competenze, rientra in un progetto di crescita che vede il Consorzio sempre più impegnato a sostenere le aziende del territorio a svilupparsi e consolidarsi sul mercato internazionale. Un ruolo sempre più strategico – rimarca – che va al di là della semplice tutela, per affermarsi come motore di crescita di tutto il sistema territoriale. In questo senso, va il mio ringraziamento a Giampiero Pazzaglia che in questi anni ha contribuito al rinnovamento della nostra struttura e a superare i problemi posti dalla congiuntura economica. I risultati raggiunti sono anche merito suo perché è una persona che ha dato tanto per la nostra denominazione. Auguro a Giampiero il meglio per la sua nuova avventura e lo ringrazio pubblicamente per quanto ha fatto per noi”.

Comments are closed.