“Wine Searcher”: Brunello’s “Most Expensive Wines”

Quali sono i vini italiani più quotati sui mercati di tutto il mondo? A stilare la classifica, riportata da Wine News (www.winenews.it), il sito italiano più cliccato del wine&food, è www.wine-searcher.com, il portale di riferimento per chi cerca e compra vino online. Una top 50, la “Italy’s Top 50 Most Expensive Wines”, aggiornata al 1 gennaio 2016 e, come spiegano gli autori, realizzata secondo le quotazioni di tutte le annate di ogni etichetta che si trovano sul mercato, estrapolate dal database di “Wine-Searcher”, che mette insieme oltre 50.000 “listini” enoici in giro per il pianeta.

E, fra i fine wine più cari del Belpaese, non poteva mancare il Brunello, presente in classifica con bene 6 etichette. Dal Brunello di Montalcino Riserva Tenuta Greppo di Biondi Santi alla posizione n. 4 (513 dollari a bottiglia) a quello di Case Basse (Gianfranco Soldera) alla posizione n. 6, a 469 dollari a bottiglia, dal Brunello di Montalcino Cerretalto di Casanova di Neri alla posizione n. 21 (200 dollari a bottiglia) al Brunello Riserva Madonna del Piano della cantina Valdicava alla posizione n. 27 (184 dollari). E ancora, il Brunello di Montalcino Riserva Poggio di Sotto alla posizione n. 29 (181 dollari a bottiglia) e il Brunello di Montalcino La Cerbaiona alla posizione n. 48 )164 dollari a bottiglia).

Focus – La “Italy’s Top 50 Most Expensive Wines”
1. Barolo Riserva Monfortino Giacomo Conterno
2. Masseto
3. Testamatta Colore Bibi Graetz
4. Brunello di Montalcino Riserva Tenuta Greppo Biondi Santi
5. Brunello di Montalcino Riserva Case Basse Gianfranco Soldera
6. Vin Santo di Montepulciano Occhio di Pernice di Avignonesi
7. Barolo Riserva Monprivato Cà d’ Morissio di Giuseppe Mascarello e Figlio
8. Amarone Vigneto Monte Lodoletta Romano Dal Forno
9. Sorì San Lorenzo di Gaja
10. Vin Santo di Montepulciano di Avignonesi
11. Sori Tildin Gaja
12. Costa Russi Gaja
13. Barolo Riserva Villero Vietti
14. Matarocchio Tenuta Guado al Tasso (Antinori)
15. Barolo Falletto “Le Rocche del Falletto” Bruno Giacosa
16. Barolo Artist Label Bartolo Mascarello
17. Solaia Marchesi Antinori
18. Redigaffi Tua Rita
19. Sperss Gaja
20. Rosso di Toscana Tenuta di Trinoro
21. Brunello di Montalcino Cerretalto Casanova di Neri
22. Sassicaia Tenuta San Guido
23. Barolo Brunate Roberto Voerzio
24. Etna Magma Rosso Frank Cornelissen
25. Gaia & Rey Chardonnay Gaja
26. Ornellaia
27. Brunello di Montalcino Riserva Madonna del Piano Valdicava
28. Barolo Sarmassa Roberto Voerzio
29. Brunello di Montalcino Riserva Poggio di Sotto
30. Barolo Cerequio Roberto Voerzio
31. Barolo Riserva Vecchie Viti dei Capalot e Brunate Roberto Voerzio
32. Messorio Le Macchiole
33. Barolo Bartolo Mascarello
34. Barbaresco Gaja
35. Barolo La Serra Roberto Voerzio
36. Langhe Conteisa Gaja
37. Barolo Brunate-Le Coste Giuseppe Rinaldi
38. Barolo Rocche dell’Annunziata Torriglione Roberto Voerzio
39. Rosso Marche Kupra Oasi degli Angeli
40. Palazzi Tenuta di Trinoro
41. Barbaresco Bruno Giacosa
42. Barolo Cannubi San Lorenzo – Ravera Giuseppe Rinaldi
43. Barolo Francia Giacomo Conterno
44. Darmagi Gaja
45. Barolo Vigna Rionda Tommaso Canale
46. Barolo Falletto Bruno Giacosa
47. Barolo Bussia Romirasco Aldo Conterno
48. Brunello di Montalcino La Cerbaiona
49. Barolo Bricco Rocche Ceretto
50. Barbaresco Albesani Santo Stefano Bruno Giacosa

Comments are closed.