Il Brunello di Montalcino protagonista a “Wine&Siena”

150 produttori selezionati da tutta Italia, dai rossi toscani e piemontesi, alle bollicine lombarde e venete. E poi showcooking, degustazioni food&wine di prodotti locali. Tutto questo è “Wine&Siena”, la prima edizione dell’evento senese che si terrà nelle storiche sale di Rocca Salimbeni – che per la prima volta aprirà le sue porte ad un evento dedicato a vino – e nel vicinissimo Grand Hotel Continental, a Siena.
L’evento è ideato da Confcommercio Siena con la collaborazione di Gourmet’s International, il sistema di selezione e valorizzazione di eccellenze che sta dietro al successo internazionale di manifestazioni quali il MeranoWine Festival. Insieme hanno attivato importanti collaborazioni organizzative con il Comune di Siena e la Camera di Commercio di Siena. Wine&Siena ha il fondamentale coinvolgimento di Banca Monte dei Paschi di Siena e Grand Hotel Continental, che hanno concesso spazi prestigiosi per la manifestazione a titolo gratuito.
Due giorni e mezzo per celebrare un territorio vocato alle eccellenze dell’enogastronomia. Wine&Siena si terrà nelle sale di Rocca Salimbeni e al Grand Hotel Continental il 30 e 31 gennaio 2016, a Siena, e riunirà, per la prima volta nella storia di questo territorio, una selezione di 150 produttori vitivinicoli e gastronomici di tutta Italia che presenteranno al pubblico i propri prodotti migliori. Dalla Toscana all’Alto Adige, dal Veneto al Piemonte, dalla Lombardia all’Abruzzo, le Marche, il Friuli e la Slovenia. Davvero tante le adesioni alla manifestazione.
A portare in alto il nome di Montalcino e del suo Brunello ci saranno ben 34 etichette: Ruffino, La Poderina Toscana, Il Colombaio, Bottega, Podernuovo a Palazzone, Poggio al Tesoro, Poggio San Polo, Loacker Corte Pavone, Argiano, Banfi, Bellaria, Biondi Santi Jacopo, Borgo Scopeto e Caparzo, Casanova di Neri, Castiglion del Bosco, Col di Lamo, Col d’Orcia, Cupano, Donatella Cinelli Colombini, Fuligni, Gianni Brunelli, Il Marroneto, La Fiorita, La Gerla, La Magia, La Mannella, Lisini, Molino di Sant´Antimo, Sasso di Sole, Sesti, Tenuta San Giorgio, Villa Poggio Salvi, Marchesi de’ Frescobaldi, Tenuta Luce della Vite.

Comments are closed.