Decanter: Montalcino tra le regioni più desiderate

L’Italia è ricca, da Nord a Sud di territori meravigliosi; tra questi ad affascinare maggiormente i turisti, anche stranieri, sono le regioni vinicole, e Montalcino, sicuramente, rappresenta una delle mete dei sogni nell’immaginario collettivo dei viaggiatori. Ma quali sono i territori prediletti dai turisti? Ad aiutarci a scoprire il trend sulle mete turistiche più cercate su Google negli Stati Uniti e Regno Unito, il magazine Uk “Decanter”. L’indagine rivela che, in Italia, le due mete più cercate siano Venezia, da dove partire per una visita tra i filari di Prosecco, e la Toscana, partendo da Firenze, per scoprire le delizie della cucina e della viticoltura della regione, dal Chianti Classico alla Vernaccia di San Gimignano, dal Brunello di Montalcino al Nobile di Montepulciano.

Focus – Il resto del mondo
Ma non c’è solo il Belpaese nei desideri dei wine lover. Tra i viaggi pianificati in giro per il mondo, infatti, c’è il Peloponneso, in Grecia, considerato dalla Master of Wine Sarah Jane Evans “la vacanza ideale per un wine lover”, ma anche l’Australia, tra Chardonney, Semillon e Shiraz della Hunter Valley, in New South Wales, e i wine bar di Melbourne nello Stato di Victoria. Senza dimenticare le giovani cantine delle South Downs, le colline inglesi tra le quali è nato il fenomeno delle bollicine Uk, ma anche i Finger Lakes, nello stato di New York, dall’altra parte del mondo, non troppo distante dal Canada, tra Pinot Noir, Chardonnay, Riesling e Cabernet Franc della sua regione enoica più nota, Niagara. E ancora, la Spagna, dalla Rioja e Jerez passando per le isole di Mallorca e Tenerife, alla scoperta dei vini vulcanici di Suertes del Marqués.

Comments are closed.